SEDUTO SUL BORDO DEL LETTO MI FINISCO UNA BIRRA NEL BUIO (C. BUKOWSKI)

QUANDO FA BUIO

Ci sono notti in cui non dormi.
logicamente
avere 3 o 4 gatti sul letto
non aiuta.
a mia moglie piace portarli su
dal piano di sotto
ma
non sono sempre i gatti, è
quasi niente,
per dire,
mettermi a ricomporre a mente i sistemi
delle corse, o è una fredda notte di luna, la schiena
che prude, il
pensiero della morte lì
fuori
dietro le persiane
oppure
mettermi a pensare cose carine su mia
moglie, è cosi piccola lì
sotto la coperta, una piccola
cosa, tutto qui
(morte, prendimi per primo, per favore,
questa signora ha bisogno di un breve periodo di
tregua
senza di me).

poi una sirena di una nave fischia dal
porto.
alzo la testa, stirandomi
il collo tozzo, guardo
l’orologio:
le 3:36
questo trucco funziona sempre: guardare
l’orologio.
alle 3:45 già dormo, proprio
come i gatti, proprio come mia
moglie.
le persiane ci chiudono
tutti dentro.

info sul libro

Annunci

Una Risposta

  1. continua la ri-scoperta… ho trovato una biografia piena zeppa di foto personali di Buk, metà prezzo al libraccio, non potevo esimermi…  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: