L’AMORE E’ UN CANE CHE VIENE DALL’INFERNO

HO FATTO UN ERRORE

Mi sono alzato fino in cima all’armadio
e ho tirato fuori un paio di mutandine blu
e gliele ho mostrate e le ho
chiesto “sono tue?”

lei ha guardato e ha detto:
“no, appartengono a un cane”

poi se n’è andata e da allora
non l’ho più vista. non è a casa sua.
continuo ad andarci, attacco biglietti
sulla porta. ci torno e i biglietti
sono ancora lì. porto la croce di Malta
tolta dal mio specchio retrovisore, la lego
alla sua maniglia con una stringa, lascio
un libro di poesie,
quando torno la sera dopo
è ancora tutto li

continuo a cercare per le strade quella
corazzata rosso sangue che lei guida
con la batteria debole, e le portiere
che penzolano dai cardini rotti.

guido lungo le strade
a un soffio dal piangere,
vergognandomi di essere cosi sentimentale e
del possibile amore.

un vecchio confuso che guida nella pioggia
chiedendosi dove sia finita la
buona sorte.

info sul libro

Annunci

Una Risposta

  1. La buona sorte. tutta la vita di Bukowski si è basata sul concetto di buona sorte.
    Se non l’avesse avuta, anche se arrivata tardi, non avremmo avuto le sue poesie sugli scaffali di casa. Ma è effettivamente buona sorte la sua? A me pare che diversamente non sarebbe potuto andare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: