UN SACCO DI COSE DA FARE

Vorrei rimanere sotto le coperte, al caldo, con un cane acciambellato a lato, senza nessuna intenzione di… Vorrei ascoltare con gli occhi chiusi la pioggia tamburellare sulla tettoia di plastica. Senza voglie particolari, solamente rimanere dove sono.
Restare. Ecco la soluzione.
ma per natura siamo qualcosa che non resta.
Il torpore si spegne all’improvviso, un interruttore invisibile si è azionato.
Mi alzo.
Ho un sacco di cose ancora da fare.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: