AKI KAURISMAKI (P. VON BAGH)

Quando ho cominciato io, in Finlandia di solito si faceva un film e poi si aspettava dieci anni prima di trovare i soldi per il successivo. Scegliendo Delitto e Castigo io mi sono detto che se uno deve fare un solo film in tutta la vita, tanto vale cascare dall’alto anche con il rischio di rompersi qualsosa di più che le gambe. Ma, Dio solo sa il perchè, mi hanno permesso di continuare sull’abbrivio e fare così un secondo film. Anche se “permesso” non è la parola giusta. Primo, perchè non ho chiesto l’autorizzazione a nessuno. E secondo, perchè Calamari Union è un film a zero budget.

A ogni modo, quello che facevano tutti all’epoca era girare due volte la stessa cosa, magari un pò più artistica. Ma io non sono caduto nella trappola. E ho deciso di fare il contrario, girare il film più disastroso e sbagliato possibile, cosa che mi è perfettamente riuscita, almeno a mio modesto avviso. Le riprese, del resto, sono state fatte in un’atmosfera di follia totale. Se non ricordo male, io ero l’unica persona, fra tutte, dotata di un qualche buon senso.

info sul libro

[O.P.] L’edizion isbn di questa lunga folle intervista è favolosa, piena di foto tratte dai film di Aki che tra le risposte si rivela un personaggio davvero divertente. Dice cose da matti con una serietà spiazzante. Leggendo questa intervista si capiscono meglio i suoi film che addirittura diventano tutto ad un tratto delle commedie. Infatti tutte le sue scene si basano sulla teoria che un evento quando è troppo drammatico diventa comico.

Annunci

2 Risposte

  1. ogni volta che vedo L’uomo senza passato mi scappa la lacrimuccia. ma ho l’impressione che se dicessi una cosa del genere a Kaurismaki mi sputerebbe in un occhio.
    comunque è la prima volta che sento parlare di Aki e dei suoi film da qualcuno che non sia io. Complimenti.

    ps: i miei amici a volte mi chiedono di ripetergli Akikaurismaki ad alta voce perchè li fa tanto ridere il nome. come se dicessi Stregatto

  2. effettivamente fa ridere, non ci avevo mai fatto caso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: