APPUNTI SULLA SOLITUDINE

Non credo esista la possibilità che da quella porta di tende blu possa entrare qualcuno per me.
Questa è la solitudine? Ne ho sentito parlare come un dramma, eppure non c’è disperazione in me.
Solo qualche sintomo lieve di noia.

Dal flusso anonimo riconosco un viso noto.
Il mio corpo si muove senza comando e in un batter di ciglia mi ritrovo sprofondato nella poltrona.
Non ho voglia, proprio adesso, che la solitudine è seduta al mio fianco, di allontanarmi dalla sua seducente compagnia.
Cosa avrei in cambio? con ogni probabilità una manciata di sorrisi inconsistenti e parole già usate.

Advertisements

Una Risposta

  1. […] post here Share and Enjoy: These icons link to social bookmarking sites where readers can share and […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: