MADE IN JAPAN (A.A. V.V.)

Non sono in grado di riassumere la levigatezza della cultura giapponese che permette e presiede alla pace pubblica: mi limito a sfiorarla in sella alla bici, ma la mia costatazione reste. Mi sembra difficile intrattenere rapporti conflittuali con altre persone lasciando le scarpe all’entrata di casa.
… è difficile sbattere la porta di casa di qualcuno e andarsene coi calzini.

info sul libro

[O.L.] Ultimo fumetto della stagione. La stagione finisce ad agosto, no? L’idea è carina, 8 fumettisti giapponesi e 8 francesi vengono associati a 16 città nipponiche che ispirano una storia breve. La raccolta è altalenante ma è una buona base per conoscere diversi modi di scrivere/disegnare. Approfondirò la conoscenza di qualche nome, per esempio Kan Takahama e Frederic Boilet, Fabrice Neaud e Little Fish.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: