FIRMINO (S. SAVAGE)

Avevo appreso dalle mie letture che si possono fare cose davvero orribili quando si è annoiati, cose che fatalmente ci rendono infelici. In realtà, quelle cose si fanno proprio con l’intento di diventare infelici, in modo da non dover più essere costretti a provare noia.

info sul libro

[O.L.] Un regalo di T. (grazie, indipindentemente da quanto sto per dire :)). Non l’avrei mai comprato, perchè non compro mai libri che sono casi letterari o semplicemente tra i più venduti del momento. Per esperienza, di solito, non mi piaciono. Non è una forma di snobbismo è che ho il 100% della casistica che avvalora la mia tesi. Purtroppo questo è a discapito di Gomorra che finchè è in classifica non riesco a leggere, ma lo farò, quello lo leggerò.
Firmino. Dire sopravvalutato non rende l’idea. Come possa diventare un caso letterario un romanzo del genere è inspiegabile. Basta essere semplice e “simpatico” e nell’ultimo capitolo far scendere una lacrimuccia? Ho paura di si. Alla fine è un prodotto facilmente vendibile dalle case editrici, poi i topi vanno di moda ultimamente. Quello che mi fa rabbia è leggere le recensioni sulla quarta di copertina dei vari Baricco, Ammaniti, Parrella… ma l’avete letto? Davvero a Baricco può piacere un libro del genere?
Hanno accollato a questa favoletta dei pregi che non ha: è la voce di tutti quelli che considerano la lettura e la fantasia il cibo più prezioso per l’anima (quindi anche la mia? non mi pare). I lettori di tutto il mondo lo hanno eletto simbolo della figura emarginata (?), ma ostinata (?), che è il lettore di romanzi nella nostra società. Emarginata non mi pare visto che l’anno letto in milioni di persone, quindi si saranno anche parlate ste persone per consigliarselo immagino. Ostinata a fare che? Forse a leggere libri inutili solo perchè consigliati dal quotidiano/rivista/tv/radio di turno.
Comunque, non voglio scagliarmi su questo libricino, l’autore in fondo mi è anche simpatico, un ex professore che a 60 anni ha scritto il “libro della sua vita” non può che fare simpatia, è tutto il resto che mi fa rabbia.

Advertisements

6 Risposte

  1. “non compro mai libri che sono casi letterari o semplicemente tra i più venduti del momento. Per esperienza, di solito, non mi piaciono. Non è una forma di snobbismo è che ho il 100% della casistica che avvalora la mia tesi.”

    ecco, per me è la stessa identica cosa
    solo che c’entra di più lo snobbismo

  2. Io mi sono chiesta, piuttosto…
    quanti dei lettori auditel da testaclassifiche hanno letto tutti i libri lì citati?…
    e soprattutto, cosa mai ne avranno capito di tanti riferimenti?…
    Sotto l’ombrellone fa ugualmente caldo… si legge con poca attenzione… peccato per Savage, un pubblico più di nicchia avrebbe forse reso miglior onore al suo libro.

  3. credo che hai ragione, Ale. Cmq i riferimenti all’interno del libro sono solamente ai titoli, non ci sono veri e proprie citazioni o collegamenti nella trama, o forse non li ho notati io.

  4. Non ho il libro sotto mano, l’ho prestato, ma qualche riferimento c’era… io l’ho notato. …o sarà il mio appetito semiotizzante che fa capolino!?
    …ho curiosato nella tua libreria anobii e letto qualcosa sul tuo blog, mi piace, sei una buona penna, vorrei aggiungerti ad un elenco sul mio, posso?
    Sono alla ricerca di buone letture.

  5. se lo dici ci sono sicuramente, io della mia memoria mi fido poco poco. Certo che puoi aggiungermi sul tuo elenco, grazie mille. Passa ogni da queste parti. ciao

  6. Ecco, fatto.
    Tornerò con piacere.
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: