L’ANULARE (O. YOKO)

“Pensaci bene. Trovami il tuo ricordo più doloroso, sgradevole, spaventoso”.
La sua voce era calma come al solito, ma le parole che usava si facevano progressivamente piu glaciali. Ne aveva una riserva dentro di sè, di tali parole. Anche se avessi continuato a tacere, non avrebbe desistito.
“Quando mi è saltata via la punta dell’anulare sinistro” mormorai.
“E dov’è sparita?” chiese una volta dissolta del tutto l’eco della mia voce.
“Nella gazzosa”.
“Gazzosa?”
“Si, il mio dito è rimasto incastrato in una macchina, nella fabbrica di bibite”.
“E poi?”
“E poi niente. Me ne sono rimasta imbambolata a osservare il dito che ondeggiando andava a fondo e tingeva di rosa la gazzosa.”
“Quindi il tuo anulare non tornerà mai più come prima”.
Annuii premendo la guancia contro il suo camice bianco all’altezza del petto.
Lui non aggiunse altro. Restammo senza muoverci talmente a lungo che ebbi la sensazione di essere stata trasformata in un esemplare incorporato a lui.

info sul libro

[O.L.] Una storia feticista raccontata con tranquillità zen. L’atmosfera è abbastanza perversa e fino alla fine non si capisce dove andrà a parare la trama che invece si chiude con l’ipotesi piu scontata, ma ovviamente non è lì che sta il cuore di questo racconto lungo. Il messaggio è che le persone vogliono separarsi per sempre da ciò che hanno perduto. Annullarne il ricordo anche dove è possibile. Scrittura semplice che però apre un mondo di riflessioni, stimolante.

Advertisements

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: