QUADERNI (E.M. CIORAN)

Più riguardo a Quaderni 1957-1972

E’ significativo che Dostoevskij non lo attragga. C’è qualcosa di più rivelatore e compromettente? Quale miglior prova di povertà spirituale?

Il peggior tipo di uomo è quello che da sveglio mostra gli stessi caratteri che si riscontrano in lui quando sogna.

Si può amare chiunque tranne il prossimo.

Due uomini che fanno la stessa cosa sono virtualmente nemici. Uno scrittore può ammirare sinceramente un torero ma non un collega.

La macchina è stata inventata per poter andare più in fretta, ed ecco che in città è diventata un fattore di immobilità. Prima o poi tutto ciò che l’uomo inventa, qualsiasi congegno, finisce col negare la sua funzione primitiva. Potremmo chiamare il fenomeno “tradimento degli oggetti”.

Ascoltare la pioggia è un’operazione che basta a se stessa.

info sul libro

[O.L.] Che in primavera mi venga voglia di leggere Cioran anche di giorno e non solo prima di dormire… è preoccupante. Oltrepassata pagina 750.

Advertisements

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: