BURNED CHILDREN OF AMERICA (AA.VV.)

More about Burned Children of America

Lasciate che vi spieghi qualcosa di questi ragazzi. Non sono particolarmente intelligenti. Sniffano acetone e vanno in giro in macchina con le pistole nascoste sotto il libretto di circolazione. Portano gli occhiali da sole quando piove e quando masticano il chewing-gum gli rimane appiccicato all’apparecchio per i denti. Nella mia classe pensano sia molto divertente comportarsi come ritardati mentali quando gli faccio una domanda. Non ci sono più i buffoni della classe – i giovani d’oggi sono troppo tonti per fare gli spiritosi. Quando vedo scritte istruzioni come “agitare e versare” su un cartone di succo d’arancia, penso: “Grazie a Dio, perchè questi ragazzi hanno un bisogno disperato di ricevere istruzioni.”

info sul libro

[O.L.] La raccolta riunisce tutta la nuova generazione di autori americani. La solita cricca. Il livello medio dei racconti è molto buono, tutti ricercano l’originalità: chi nel linguaggio (pochi), chi nella storia narrata. La palma d’oro se la cucca Julia Slavin con il suo racconto intitolato “Odontofilia”, stupendo! A ruota seguono David Foster Wallace e Judy Budniz. Interessante la rivisitazione delle città invisibili calviniane di Ken Kalfus (centri commerciali invisibili). I piu attesi si sono guadagnati l’ampia sufficienza, parlo di Lethem, Homes, Lipsyte, Bender. e Moody. Invece, per l’ennesima volta, mi è parso che leggere Dave Eggers equivalga a perdere del tempo.

Advertisements

Una Risposta

  1. […] Burned children of america (aa.vv.) Lasciate che vi spieghi qualcosa di questi ragazzi. Non sono particolarmente intelligenti. Sniffano acetone e vanno in giro in macchina con le pistole nascoste sotto il libretto di circolazione. Portano gli occhiali da sole quando piove e quando masticano il chewing-gum gli rimane appiccicato all’apparecchio per i denti. blog: Openlecture | leggi l'articolo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: